La Società di Studi Valdesi viene fondata nel 1881 con l'intento di promuovere studi e ricerche sulla storia delle Chiese valdesi e sui movimenti di riforma religiosa in Piemonte, in Italia, in Europa.

Nel 1884 inizia la pubblicazione del Bollettino, proseguito fino al 2017 quando la rivista assume il titolo di «Riforma e movimenti religiosi».

La Società custodisce il patrimonio costituito dalla biblioteca, dall'archivio storico e dall'archivio fotografico, contribuendo a valorizzare la memoria storica della comunità valdese.

La Società promuove gli studi sulla storia religiosa dal Medioevo all’età contemporanea con convegni, pubblicazioni, seminari, e con iniziative rivolte ai giovani ricercatori.

news

SSV - Sospensione attività
SSV - Sospensione attività
"Lutero e la Riforma" disponibile online
“Valdesi: una storia di fede e di libertà” disponibile online
“Valdesi: una storia di fede e di libertà” disponibile online
Da Ginevra a Sibaud
Da Ginevra a Sibaud
La Beidana n.97
La Beidana n.97
Assemblea della SSV - 24 aprile 2020
Assemblea della SSV - 24 aprile 2020
Verso la Riforma
Verso la Riforma
Riforma e movimenti religiosi - n.6 - dicembre 2019
Riforma e movimenti religiosi - n.6 - dicembre 2019
Borse di ricerca - anno 2020
Borse di ricerca - anno 2020

Vedi tutte le news

area soci

Vuoi diventare socio di SSV?

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Sei già socio di SSV

 

ACCEDI ALL'AREA RISERVATA

ottopermille chiesa valdese

Progetto sostenuto dall'Otto per mille della Chiesa Valdese
Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi

Vuoi ricevere aggiornamenti sulle attività e pubblicazioni della Società di Studi Valdesi?



Acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità relative all'invio di comunicazioni

Informativa ai sensi dell'art. 13 Reg. Eu 2016/679. Si informa che i dati personali forniti sono necessari per fornire le informazioni richieste.
I dati forniti potranno essere utilizzati per finalità promozionali e/o di informazione nonchè per statistiche aventi lo scopo di monitorare il grado di soddisfazione della utenza sulla qualità dei servizi resi e sull'attività svolta. Solo nel caso venga liberamente fornito l'ndirizzo postale la SSV si riserva la facoltà di inviare materiale informativo a stampa.
Il trattamento dei Dati avviene mediante l'utilizzo di strumenti manuali, informatici e telematici, da parte di strutture della SSV e/o da suoi incaricati. In ogni caso il trattamento avviene con logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei Dati, i quali saranno altresì gestiti e protetti in ambienti il cui accesso è sotto costante controllo.

Scegli di destinare il 5x1000
alla Società di Studi Valdesi

SCOPRI COME FIRMARE